Come convertire PDF in Word

Nella quotidianità di chi per studio, lavoro o per qualsiasi altro motivo si scambia documenti online, inviandoli e ricevendoli, capita frequentemente la necessità di dover intervenire con delle modifiche su documenti in formato PDF. Che fare in questi casi? La cosa più comoda per poter mettere mano ad un file PDF è procedere alla sua conversione in formato Word, il noto programma di videoscrittura di Microsoft Office. Trasformando il documento PDF in documento Word si potranno effettuare le modifiche e gli aggiornamenti voluti.

Ma come si fa a trasformare il formato PDF di un file? È un’operazione semplice e veloce che può essere svolta da pdf-to-wordchiunque, non richiede infatti nessun tipo di conoscenza o competenza particolare.  Volendo tracciare una sorta di mappa dei modi su come convertire un file PDF in Word si possono sinteticamente individuare tre modi alternativi. Il primo prevede l’utilizzo dei servizi di conversione online, il secondo avviene tramite l’uso di programma da poter liberamente scaricare e utilizzare sul proprio Pc in offline, il terzo è relativo a un opzione di Open Office ed è dunque vincolato all’utilizzo del software gratuito e senza licenza.

Metodo 1. Servizi online

Per effettuare la conversione di file PDF in file Word in maniera rapida e veloce ci sono numerosi siti internet che offrono tale possibilità. Tra questi se ne possono elencare diversi, come ad esempio PdfToWord.com, uno dei più noti, nel quale basta caricare con un semplice upload il file PDF che si vuole convertire, inserire un indirizzo email valido e attendere qualche minuto per ricevere sull’indirizzo fornito la mail con in allegato il documento Word corrispettivo del file PDF precedentemente caricato. Altri siti che forniscono lo stesso tipo di servizio sono pdfonline.com, doc2pdf.net, zamzar.com, convertpdftoword.net, freepdfconvert.com, solo per citarne alcuni. Molti di questi siti oltre a permettere la conversione dei documenti dal formato PDF al formato Word, consentono anche il percorso inverso, ovvero caricando un file Word si riceve sulla propria mail il corrispettivo documento in PDF. In alcuni casi, soprattutto quando si prova a convertire documenti PDF piuttosto complessi nel processo di trasformazione può accadere qualche intoppo che sfasa l’impostazione e la struttura nel documento Word. In questi casi meglio affidarsi ai programmi da scaricare e installare sul Pc.

Metodo 2. Programmi

Invece che affidarsi ai servizi di conversione online, che richiedono comunque la disponibilità della connessione in rete, si possono convertire i PDF in Word anche utilizzando dei programmi gratuiti da poter scaricare e installare. Si tratta di piccoli software leggeri e facili da utilizzare che consentono di effettuare la conversione del formato in offline. Tra questi programmi (che si possono trovare in pochi istanti in rete, anche cercandoli su Google) c’è Free pdf creatorPDF to Word Doc Converter, ritenuto uno dei più affidabili e semplici da utilizzare grazie ad un’interfaccia particolarmente intuitiva. Il funzionamento si basa sul drag-and-drop, ovvero sul trascinamento dei file PDF sulla
finestra principale, e successivamente sulla conversione immediata che genererà i file in Word. Tra gli altri software di questo tipo ci sono Simpo PDF Creator Life, Nitro Reader, PDF to Word, PDFCreator, solo per citarne alcuni.

 

Metodo 3. Open Office

Il terzo metodo prevede l’utilizzo di Open Office. In particolare nella suite gratuita, che può essere utilizzata in alternativa a Microsoft Office, è a disposizione un plugin integrato che consente una conversione dei file PDF in Word praticamente immediata. Dopo aver aperto un qualsiasi documento  in qualsiasi formato, anche PDF, questo può essere salvato facilmente con estensione .doc, ovvero quella dei file Word. In automatico Open Office convertirà il documento salvandolo proprio nel formato Word. Anche questo metodo si svicola dalla necessità della connessione ad internet, anche se però si lega all’utilizzo di un software in particolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *